SCUDERIA CATANIA CORSE IN FESTA.

COMUNICATO STAMPA SCUDERIA CATANIA CORSE                                                                      

 Festa grande nella Scuderia etnea per la celebrazione dell’11° titolo Regionale Salita consecutivo ed i numerosi titoli dei propri piloti. Rosario Alessi ha bissato il successo nel Campionato Sociale vincendo davanti a Pietro Ragusa.  

Catania 03 dicembre 2023

Una serata di grande festa quella organizzata dalla Catania Corse, alla quale hanno partecipato una quarantina dei piloti della Scuderia, venuti anche da molto lontano, potendo ammirare tra l’altro dall’autostrada l’incredibile spettacolo dell’Etna in eruzione: un’occasione per ritrovarsi insieme a stagione finita, presso il bar Damusco a Giarre, del pilota Salvo Damusco. C’era da festeggiare il titolo del Campionato Regionale Salita, conquistato per l’11° volta consecutiva, un record che diventa sempre più difficile da eguagliare, i tanti titoli regionali e nazionali conquistati dai piloti della scuderia etnea ed il vincitore del Campionato Sociale, che si è aggiudicato di nuovo Rosario Alessi, bissando il successo del 2022. Ma l’elenco dei vincitori di questo trionfale 2023 è davvero lungo: partiamo proprio dal pilota di Linguaglossa, Alessi che si è aggiudicato il Gruppo E1 del TIVM Sud ed il Campionato Regionale della classe 1.6 del Gruppo E1; Mirko Sulsenti si è laureato campione TIVM Sud di Gruppo Tmsc al volante della sua Radical e Campione Siciliano Tmsc 1.0; altro titolo TIVM Sud per Lucio Naselli e la sua Cinquecento Suzuki, vincitore del Gruppo E2 Sh, condito dal titolo regionale di classe 1.0. Doppio successo di classe 1.6 turbo del Gruppo E1 per Pietro Ragusa (Renault 5 Gt turbo) vincitore sia nel TIVM Sud che nel Regionale; stessi allori di classe sia per Giuseppe Consoli (Fiat 127) che per Salvatore Damusco (Fiat Seicento) che si sono aggiudicati rispettivamente la classe 1.150 e 1.150 moto del Gruppo E1 sia Nel TIVM Sud che nel Regionale. Per Alex Trovato (Alfa 147) è arrivato invece il successo nella classe RSd 2.0 del TIVM Sud; il nisseno Totò Micciché si è laureato Campione regionale classe CN 2.0 al volante di una Osella, per Emilio Morando è arrivato invece il titolo Regionale nella NS 1.4 ed infine per Fausto Cassibba il primato nel Campionato regionale classe 1.6 del Gruppo RStb. Tra le auto storiche Salvatore Rizzo (A/112) ha vinto il titolo Regionale nella classe 1.0 Silh.

Nella specialità Slalom Pierluigi Bono si è aggiudicato nel Regionale la classe 700 Gr 5 delle Bicilindriche, davanti a Giuseppe Noto che ha a sua volta acciuffato la vittoria nella Coppa 5 zona per il secondo anno consecutivo.

Un elenco davvero prestigioso quello degli allori dei piloti della Scuderia catanese che si ritroveranno ancora insieme per la tradizionale premiazione del Campionato Sociale, già in preparazione.

Vincitori Campionato Sociale Catania Corse

2012: Ignazio Bonavires

2013: Modesto Sollima

2014: Pierluigi Bono

2015: Domenico Polizzi

2016: Samuele Cassibba

2017: Pierluigi Bono

2018: Giovanni Cassibba

2019: Samuele Cassibba

2020: Andrea Currenti

2021: Samuele Cassibba

2022: Rosario Alessi

2023: Rosario Alessi

                                                                                                                                  ufficio stampa Scuderia Catania Corse

Max Lo Verde

IL PRESIDENTE MAX LO VERDE E IL CAMPIONE SOCIALE 2023 ROSARIO ALESSI

mobile: +39 338 1680029 – e-mail: maxloverde@cataniacorse.it