Ricordato Carmelo Mendola, e la sua Fontana dei Malavoglia

LA FONTANA DEI MALAVOGLIA A PIAZZA GIOVANNI VERGA ( da rispettare !!)

 

La storia della fontana di piazza Verga è la storia di una piccola parte della vita dell’artista scultore Carmelo Mendola,( autore di innumerevoli sculture a Catania e provincia) che la realizzo’ dopo 5 anni di tormentato lavoro, svoltosi tra pastoie burocratiche, ostacoli di ogni genere, ansie che sembravano insormontabili. Pensare che una persona del valore di Mendola partecipa a un concorso per la realizzazione di un Monumento a Giovanni Verga( poi la Fontana) nel 1956 e che passano 14 anni per vincerlo, gia’ la dice lunga sulle vicissitudini ,che appunto dal 1970 a 1975 vi furono poi durante i lavori, con una inaugurazione nell’ottobre del 1975. Il destino tuttavia lo porto’ via dall’esistenza terrestre nel febbraio del 1976, e mori’ a due passi dalla sua fontana, in una clinica vicina per un ictus. La fontana di piazza Verga( la Fontana dei Malavoglia) la conosciamo tutti, ci passiamo spesso, e nessuno di noi, preso dalla ricerca di un sempre piu’ improbabile posto a parcheggio, si rende conto che la stessa, bellissima e significativa, avrebbe urgente necessita’ di un profondo e meritato restauro. La famiglia, con l’appoggio del Fai e di alcuni club service come il Lion’s Host, l’Innerwheel, il Soroptimist ,la Fidapa, il Rotary Catania( chissa’ poi perchè non anche gli altri Rotary cittadini),l’ordine degli Architetti, ha voluto ricordare Carmelo Mendola con un convegno all’Hotel Mercure ( ex Excelsior) proprio dinanzi alla fontana stessa, per sensibilizzare il Sindaco Bianco, e due assessori , Orazio Licandro e Salvo Di Salvo, tutti presenti e sensibilizzarli a voler prendere una iniziativa. L’intervento poi della Soprintendente ai beni culturali e ambientali, Fulvia Caffo, ha dato significato culturale alla storia della fontana, definita un bene culturale della nostra citta’- L’impegno del FAI è quello di valorizzare successivamente l’opera facendola conoscere meglio alla cittadinanza. Non estraneo al restauro il Management della ST Microelectronics , probabile sponsor del restyling .Dopo gli interventi istituzionali, hanno parlato Giuseppina Radice, docente di Storia dell’arte,Renata Zappala’ curatrice della Galleria Mendola e altri docenti e artisti della scultura.Pubblico delle grandi occasioni e posti nel salone  anche in piedi. Fra i tanti Domenico Bonaccorsi di Reburdone , presidente di Confindustria Catania, Paolo la Greca, Silvana Manzoni, Gina Pappalardo, Vittorio e Antonella Gugliemino,Marisa Mandala’ e Marco Farina, Ninni e Daniela Di Stefano, Piero e Lella Pavone,Leda La Rosa , Marcello e Fernanda Maiorana e molti altri.

LA FONTANA DEI MALAVOGLIA A PIAZZA GIOVANNI VERGA ( da rispettare !!)

LA FONTANA DEI MALAVOGLIA A PIAZZA GIOVANNI VERGA ( da rispettare !!)

 

P1160119

L’INTERVENTO DEL SINDACO  ENZO BIANCO

P1160149

FULVIA CAFFO

FULVIA CAFFO, SOPRINTENDENTE BB.CC.

ORAZIO LICANDRO,FULVIA CAFFO,PAOLO LA GRACA,SALVO DI SALVO

ORAZIO LICANDRO,FULVIA CAFFO,PAOLO LA GRACA,SALVO DI SALVO

GINA PAPPALARDO

VITTORIO GUGLIELMINO   E  GINA PAPPALARDO

DOMENICO BONACCORSI DI REBURDONE E ANTONELLA MANDALA'

DOMENICO BONACCORSI DI REBURDONE E ANTONELLA MANDALA’

P1160136

P1160140

Be the first to comment on "Ricordato Carmelo Mendola, e la sua Fontana dei Malavoglia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*