Il matrimonio di Beatrice Grimaldi di Serravalle con Salvatore Faro Faussone: una bellissima festa da mille e una notte

Nella splendida cornice del Castello di Xirumi Serravalle , al confine della Piana di Catania con la provincia di Siracusa, il 30 Dicembre si è tenuta una bellissima festa in occasione del matrimonio di Beatrice Grimaldi di Serravalle, figlia dei Baroni Gianfranco Grimaldi di Serravalle e di Ada Sergio, con il magistrato dott. Salvatore Faro Faussone.

Il castello di Xirumi è un edificio del secolo XVI, proprieta’ dei baroni Grimaldi di Serravalle. Il feudo fa parte del territorio di Lentini, quindi gia’ Provincia di Siracusa, e con la sua azienda agricola, costituisce uno dei piu’ vasti agrumeti della Sicilia orientale. La proprieta’ inoltre rappresenta una area di grande interesse archeologico, essendovi una necropoli di eta’ neolitica.

La planimetria del Castello di Xirumi è quella tipica di una masseria fortificata. Il maniero è formato da una corte interna centrale sulla quale ruotano diversi ambienti: un palmento, un frantoio e un magazzino del grano che sono stati perfettamente restaurati.

Il piano nobile, è situato sul lato occidentale, e si affaccia con ampie finestre sul cortile antistante l’ingresso. Proprio la facciata occidentale, è stata progettata e restaurata dall’architetto Carlo Sada ad inizio del XX secolo, a cui tra l’altro si deve il progetto del Teatro Massimo Bellini di Catania.

Il contesto in cui si è svolto l’evento era allietato da addobbi e scenografie di Andrea Perra e la nobile dimora, ambita e ricercata location per esclusivi eventi, risplendeva di sfarzose luci, oltre 1000 candele accese dovunque, con un ricevimento e relativa cena preparata dal noto ristoratore Coria di Caltagirone ,che si è superato nell’allestimento di una rassegna delle sue specialita’ culinarie ,che nel corso degli ultimi anni lo hanno portato ai vertici delle aziende del settore in Sicilia e non solo. Abito lungo d’obbligo per le signore, indistintamente tutte elegantissime, e abito scuro per gli uomini. Circa 300 i selezionati invitati e tanti parenti da entrambe le parti e fra questi diversi arrivati da oltrestretto e molti anche dall’estero ; la persona piu’ importante era la nonna materna di Beatrice, Donna Angela Sergio, nobile figura di altri tempi, ma tranquillamente rapportata ai nostri giorni; impossibile citare tutti e ci scusiamo fin d’ora, tuttavia fra gli invitati venuti dall’estero c’erano anche Max e Cristina Hoenlohe Bartenstein, Rudolf Freiberg, Stefania e Beniamine Gladsten, Bernardette Arborio di Sant ‘Elia, Thomas e Annabelle Almeyda Ramos , questi ultimi dal PORTOGALLO, mentre dalla SVEZIA la bellissima cugina Isabella Asmundo Zappala’ Beronius. Da MILANO: Francesca Arcelli con Marco Egalini, Luigi Abbate,Anna Maria Pignatti Morano con Amedeo Caccia Dominioni, Francesca Pallavicini, Leopordo e Ludovica Laricchia Robbio: Da ROMA : Gloria Visconti di Mondrone, Antonio Valentino e Marco Marulli D’Ascoli con Igea e Eleonora Alfan De Rivera Dalla CALABRIA :  il  Dott .Domenico  Crupi, comandante della Polizia Metropolita di Reggio con la moglie Patrizia, il Dott.  Carlo Alberto Indellicati, Giudice del Tribunale di Palmi con Adriana Polimeni ,il Barone Arturo Nesci, Da SIRACUSA: Gregorio Cassar Scalia , Dario Di Blasi,Da PALERMO: Massimo e Anna De Gregorio, Sergio e Lucia Salamone , Teresa Salamone, Lietta Valvo Grimaldi , da MESSINA : Giovanni e Caterina Sergio con le figlie Angela e Luigia, Micaela Stagno D’alcontres accompagnata da uno dei figli, Dino e Maria Amalia Cuzzocrea, i magistrati Antonio e Eliana Carchietti.

DA CATANIA : il Presidente della Corte d’Appello di Caltanissetta Mariagrazia Vagliasindi col marito Salvatore Musumeci, l’ On .Angelo Attaguile,Maria Teresa Giusso del Galdo,il prof Felice Giuffre’ e la prof .Ida Angela Nicotra, Gualtiero e Costanza Nicotra, Mario e Tiziana Zappala’,Corrado e Valentina Tamburino, Francesco e Elina Ricceri, Giancarlo e Simona Consoli, Alessandro e Elena Pennisi di Floristella, Antonio e Antonella Pennisi di Floristella, Massimo Papalia con Janina, Enzo Costantino e Desire ‘ Aresco, Ilaria Spoto Puleo, Vincenzo Barone e Fulvia Caffo, PierFrancesco Virlinzi,Giovanni Nicoletti ,Gaspare e Viviana Rapisardi di Sant’Antonio,Giovanni e Lisa Cultrera di Montesano, Pietro e Daniela Paterniti La Via , Mario e Serena Grimaldi di Serravalle,Alessandra Testoni Blasco,Francesco e Patrizia Bonaccorsi di Reburdone, Marcello e Caterina Sansone,Walter e Francesca Maggi, le cugine Moncada e rispettivi consorti, Saro e Titina Battiati,Bernardo e Costanza Scammacca del Murgo, Melania Virgillito, Aurelio Sapuppo, Giacomo e Giulia Gravina, Massimo e Lia Leone, Gaetano e Adalgisa Magnano San Lio, Marcello e Fernanda Maiorana Paterno’ Castello di Carcaci, brava in tutto e brava in calligrafia ,tanto da aver compilato di suo pugno 700 fra inviti e partecipazioni ( complimenti) e ancora Maria Luisa Paterno’ del Toscano,Adriana Paterno’ del Toscano, il maestro Giuffrida, direttore dell’orchesta di 5 elementi, e il Dj Roberto Samperi che ha mixato da par suo ,come nelle grandi occasioni ;come poi dimenticare Andrea Perra, bravo sceneggiatore come gia’ scritto e il coniuge Jean Denis Mongier de Sorbier. e il truccatore Orazio Tomarchio, Bobo De Luca con le sue luci a effetto speciale e Annalina Recca . Ovviamente fra i parenti a parte i numerosi cugini gia’ citati qua’ e la’ , a secondo della provenienza, anche il padre dello sposo Carmelo Faro, e anche Patrizia del Monte sposata Arena e il cugino dello sposo Agostino Arena, e ovviamente i padroni di casa il Barone Gianfranco e Ada Grimaldi di Serravalle. I TESTIMONI : Per lo sposo Michele Rubulotta,Alfio Drago, il Dott. Domenico Crupi e il Dott.  Carlo Alberto Indellicati, Per la sposa : Maria Grazia Amato, il fratello Enrico Grimaldi di Serravalle e la sorella Mariangela ( accompagnata dal marito ), Giulia Puglisi. Dopo la sontuosa cena , Roberto Samperi ha dato fuoco alle polveri e buona parte degli invitati è andata in pista per ballare con gli sposi con musiche modernissime, far l’altro scelte e commissionate dallo sposo in collaborazione con Roberto Samperi. La migliore “ ballerina “ in pista chi era ? La sposa ovviamente che non ha perso un ballo, non creandosi assolutamente il problema dello strascico del suo splendido abito e muovendosi come se fosse in tuta . Mai vista una agilita’ simile in siffatta circostanza. Qualche gossippino ? Ma si: il vestito di Desire’ Aresco, un abito scollato avanti e anche dietro interamente in velluto color prugna molto bello . Ovviamente come abbiamo gia’ detto, le signore erano tutte indistintamente elegantissime, ma bello anche l’abito di Alessandra Testoni Blasco e anche quello della cugina di Beatrice Siculo- svedese Isabella Asmundo Zappala’ Beronius, che oltretutto ci ha messo anche la sua bellezza e poi anche quello color aragosta e fiocco nero di Lisa Cultrera Maiorana. Altro ? La cena : non si puo’ descrivere la varieta’ degli aperitivi-antipasti, serviti nelle varie stanze del castello , i vini del barone Giovanni Sergio, zio della sposa,, lo champagne, i servizi d’argento e la cristalleria, e poi nel salone grande i primi e i secondi , dal pesce al fagiano, dalla carne all’anatra, dagli anelletti palermitani, agli gnocchi di semolino sempre caldi : dei dolci e dei tronfi non ve ne possiamo narrare, perchè era tanta la varieta’ che non sapremmo da dove iniziare. Una festa cosi’ è stata senza dubbio la migliore , nell’ultimo semestre in Sicilia, di questo anno 2017 che stasera se ne va. Auguri a tutti e sopratutto auguri a Beatrice e Salvatore .

BEATRICE ACCOMPAGNATA DAL PADRE

I PADRONI DI CASA GIANFRANCO E ADA GRIMALDI DI SERRAVALLE

IL CASTELLO IN NOTTURNA

BEATRICE E SALVATORE CON LA NONNA DONNA ANGELA SERGIO

BEATRICE CON A FIANCO IL SUOCERO DOTT. CARMELO FARO

DONNA ANGELA SERGIO CON DUE NIPOTI, ANGELA E LUIGIA

 

LA PRINCIPESSA GIOVANNA MONCADA CON DONNA ANGELA SERGIO

TERESA SALAMONE E LIETTA VALVO GRIMALDI

CATERINA E MARCELLO SANSONE

LUCIA E TERESA SALAMONE

SERGIO SALAMONE CON LA FIGLIA TERESA

MICAELA STAGNO D’ALCONTRES CON IL FIGLIO

DALLA SVEZIA LA BELLISSIMA ISABELLE ASMUNDO ZAPPALA’

BEATRICE CON jean Denis Mongier de Sorbier e Andrea Perra

 

 

 

GIACOMO GRAVINA E MARCELLO SANSONE

CATERINA GRIMALDI DI NIXIMA E MELANIA VIRGILLITO

DANIELA PATERNITI CORSARO E LULA GRASSI

FRANCESCO BONACCORSI DI REBURDONE , CON ADALGISA E GAETANO MAGNANO SAN LIO

SERGIO E LUCIA SALAMONE

LICIA MIRONE

VIVIANA E GASPARE RAPISARDI DI S. ANTONIO CON TITINA BATTIATI

LISA CULTRERA DI MONTESANO, UNA AMICA, ENZO COSTANTINO E DESIRE’ ARESCO,NANNI CULTRERA DI MONTESANO

SARO BATTIATI

PIETRO PATERNITI LA VIA

 

ENRICA E FABRIZIO CHINES

LUCIA SALAMONE,LIETTA VALVO GRIMALDI,TERESA E SERGIO SALAMONE

LUCIA SALAMONE CON GLI SPOSI

MARCELLO SANSONE E FERNANDA PATERNO’ CASTELLO DI CARCACI

VIVIANA RAPISARDI DI SANT’ANTONIO

LISA CULTRERA DI MONTESANO CON FULVIA CAFFO

AURELIO SAPUPPO E ILARIA SPOTO PULEO

ENRICO GRIMALDI DI SERRAVALLE E LISA CULTRERA DI MONTESANO

ILARIA SPOTO PULEO

ENZO COSTANTINO E DESIRE’ ARESCO

CATERINA GRIMALDI DI NIXIMA , GIULIA GRAVINA.FERNANDA MAIORANA PATERNO CASTELLO

ALESSANDRA TESTONI E UNA AMICA

 ADA GRIMALDI e LUCIA SALAMONE

CHI VUOLE VEDER INTERO IL VESTITO DI BEATRICE è ACCONTENTATO

VINCENZO BARONE E FULVIA CAFFO

ILARIA SPOSTO PULEO, MICHELE RUBULOTTA E SALVATORE

GIACOMO E GIULIA GRAVINA OTTIMI BALLERINI

VINCENZO BARONE CON CATERINA GRIMALDI SANSONE E GIULIA GRAVINA

JOSE’ RECCA, NANNI CULTRERA, MARCELLO SANSONE

Ecco il vestito di Desire Aresco

 

MELANIA VIRGILLITO E FULVIA CAFFO

ADA GRIMALDI, TITINA BATTIATI, LICIA MIRON E, LULA GRASSI

BEATRICE E SUO PADRE

MICHELE RUBULOTTA UNO DEI TESTIMONI EDEGLI AMICI PIU’ INTIMI DI SALVATORE

JOSE’ RECCA  E   FEDERICO  MAGNANO SAN LIO 

dJ IL FAMOSO ROBERTO SAMPERI

VERSO LE DUE DI NOTTE SULLA STRADA DI CASA ( E NON SE NE VOLEVANO ANDARE !)

 

 

Be Sociable, Share!

Be the first to comment on "Il matrimonio di Beatrice Grimaldi di Serravalle con Salvatore Faro Faussone: una bellissima festa da mille e una notte"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*