WEDDING AND LIVING , UN SUCCESSO! A Catania presentate le tendenze sposa e casa 2019 

Al centro fieristico Le Ciminiere finale da sogno ed eletta la “coppia perfetta”

L’atmosfera delle bridal week di Londra, Milano e New York, per la giornata finale di Wedding and Living, il Salone Nazionale della Sposa e della casa, organizzato dalla Expo, chiude la sesta edizione con un successo da record. Un successo dai mille volti in un tripudio di “emozioni” tra un turbinio incessante di visitatori, eventi, sfilate, concorsi e i migliori top player di settore. Tra le novità della fiera la speciale visita per i BtoB di varie delegazioni di wedding planner, provenienti anche dalla Russia, per creare attività di networking con gli operatori del settore, nell’ambito della nuova Vision di Èxpo che punta, grazie alla lungimiranza dell’assessorato al turismo della regione Sicilia, a valorizzare l’Isola come capitale del destination wedding.

A questo si aggiunge anche la consueta cura dei dettagli e l’impeccabile organizzazione profusa dalle due anime di Expo, Barbara e Marco Mirabella, coadiuvati da tutto lo staff, che hanno dato vita ad una fiera show articolata e molto glamour, battuta da tutti i media e uffici stampa di settore.

Graditissimi dai visitatori, la presenza del sindaco Metropolitano, Salvo Pogliese, l’apporto del Codacons Sicilia, Dipartimento Grandi Eventi, che ha assicurato ai consumatori acquisti sicuri, fornendo un vero e proprio decalogo con 10 regole, per un matrimonio perfetto senza “sorprese”. Immancabili le partnership ufficiali della kermesse, con Aurelio e Stefano Trubia di Madísì – MatrimoniodiSicilia.com, i giornalisti della rivista ufficiale Ilowedding e Marco Renzi che, per tre giorni, ha raccontato, nello speciale salotto tv in fiera di MI sposo Tv, i “best moment” dell’evento.

“Sono felice per il successo globale di Wedding and Living. Gli stand bellissimi e l’offerta qualificata dei nostri partner ed espositori ha soddisfatto tutti i visitatori – commenta Marco Mirabella – la nostra è una fiera specializzata e non generalista, gli espositori non hanno avuto neanche un momento di sosta, confrontandosi con le coppie di futuri sposi, interessati a scoprire in anteprima le tendenze 2019 e a prenotare già in fiera i servizi per un matrimonio perfetto. Siamo già pronti a battere questo ennesimo risultato nella nostra kermesse di gennaio “Sposami” la più grande, storica ed elegante d’Italia”.

Tra gli stand dell’area “Living”, anche la qualificata presenza dell’ordine degli architetti di Catania, gli specialisti del settore, che nei sofisticati spazi espositivi, hanno raccontato una casa che rispecchia chi la vive non tralasciando il confort e la coerenza degli spazi abitativi.

Gli stand di “wedding”, hanno dato sfoggio di incantevoli dimore d’epoca o in riva al mare, lussuose scenografie per eventi, lune di miele da sogno, le emozioni in foto, le macchine lussuose, raffinate note musicali, partecipazioni, wedding cake, wedding planner, e abiti da sogno.

“Ringrazio mio fratello Marco, il mio staff, i miei fornitori, il mio official partner MadiSì, gli stupendi standisti ed espositori che hanno reso questa fiera, come sempre mozzafiato – commenta la founder di Expo, Barbara Mirabella – la nostra tecnologica Area eventi, disegnata in stile “tropical dark”, da Panta Rhei Wedding , è stata meravigliosamente stracolma di pubblico che, smartphone alla mano, ha colto le nuove tendenze presentate in passerella. I nostri concorsi hanno registrato una eccezionale richiesta di iscrizioni, grazie anche all’imponente campagna pubblicitaria, alle attività di guerilla marketing e al camper dell’amore, che è stata strabiliante. Nella visione di una sempre più capillare crescita del marketing territoriale e del destination wedding – conclude – siamo orgogliosi di aver lanciato, primi in Italia, una fiera consumer e, al contempo, BtoB. Incontri stimolanti, che pongono le basi per promuovere e qualificare l’offerta siciliana nel mondo”.

I MOMENTI CLOU DELLA SERATA FINALE

Il momento più atteso in assoluto sono state le sfilate moda sposa, sposo e cerimonia di Bridal, Novias e Polisano Spose. E poi ancora gli intriganti scatti di Dino Sidoti, Vincenzo Costa e foto Mary.

C’è stato anche spazio per un flash mod e una proposta di matrimonio che ha lasciato tutti senza parole.

Una toccante suspense per l’estrazione del coupon “VIENI IN FIERA E VOLA A DUBAI CON FLY DUBAI” che partirà alla volta della meta per eccellenza dei superlativi, a bordo di un Boeing737Max in businessclass, con un soggiorno di una settimana in una meravigliosa struttura, offerta da Kingston Travel

Un mega selfie di gruppo ha celebrato LA COPPIA PERFETTA 2018.

La sposa vincitrice indosserà un abito di Atelier EME’ e lo sposo un completo glamour di Thomas Pina per Polisano Spose.

In un’esplosione di gioia corale, l’anchorman Emanuele Bettino ha incoronato, i perfetti innamorati, Gianmarco Brancato, Stefania Messina, scelti da una giuria di qualità formata da: Stefano Trubia di matrimoniodisicilia.com, Francesca Putrino, giornalista e influencer, Peppino Patanè, fashion Stylist , Daniela Marino, director of operation del Sicilia Conventions and Visitors Bureau, Isabella Altana dirigente ufficio legale Codacons e Sandro Vergato per Mi Sposo TV. L’appuntamento con Wedding and Living, è già fissato per l’anno prossimo, stessa garanzia di qualità e bellezza come tutti gli eventi “firmati” Expo.

Alla presenza del notaio Carmelo Sinatra che ha certificato un’estrazione assolutamente casuale del coupon, Loredana Brasile, si è aggiudicata il volo in business class da Catania a Dubai grazie Fly Dubai e il soggiorno a Dubai grazie a Kingstone Travel.

 

 

CON L’ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO SANDRO PAPPALARDO

                             Mariella Gennarino con il figlio Mario e  Francesco Tanasi, presidente nazionale Codacons

BARBARA MIRABELLA CON MARIELLA GENNARINO

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

Be the first to comment on "WEDDING AND LIVING , UN SUCCESSO! A Catania presentate le tendenze sposa e casa 2019 "

Leave a comment

Your email address will not be published.


*