URLO DI CUBEDA ALLA “PRIMA ” ! No, non è un opera a Teatro , ma LA VITTORIA ASSOLUTA ALLA LUZZI- SAMBUCINA, prima gara CVIM del 2019.

Domenico Cubeda ( Cubeda Corse, Osella FA 30 Zytek #1)affronta la pioggia ma vince lo stesso

Poche parole di cronaca  ( non eravamo presenti..)  ma un grande successo per DOMENICO CUBEDA alla LUZZI- SAMBUCINA nel cuore della Sila . La Luzzi era la prima gara del campionato italiano della Montagna e come fatto riferimento nel ns titolo , il lupo della Sila ha urlato, pur non essendo un tenore e non nel contesto di una “ prima “ teatrale. Tuttavia, a ben ragionarci, si tratta di un Circus, quello che ogni 15 giorni si svolge sulle nostre belle salite italiane , sia nel CVIM e Tvim che nel CIVSA riservato alle autostoriche. La vittoria di DOMENICO apre le porte a uno scenario pieno di tifo e di speranze concrete per un bis/tris nell’italiano Montagna. Magliona quest’anno corre col 2000 e si è battuto molto bene. ma c’e’ un giovanotto di Giarre ,Luca Caruso , gia’ in evidenza con una Radical lo scorso anno, e passato quest’anno alla Osella 2000 Evo, che promette bene, essendo arrivato terzo assoluto. Bene tutti i siciliani , con l’esordio in Ferrari 458 di Enzo Gibiino, il Senatore,al battesimo di gara nella classe GT CUP, che certo  ha  afFrontato come prima uscita un gara resa complessa dalle condizioni meteo e  con gomme  non proprio freschissime, come invece  altri  compagni di gruppo e classe,  e il ritorno di Salvo D’Amico ancora quest’anno con la Mini Cooper delle Scuderia Etna, con cui riuscira’ sicuramente bene appena prendera’ le misure, e che comunque è arrivato secondo di classe. Una gara bagnata, come sicuramente logico , trattandosi di territorio piovoso come la Sila in Aprile. Bella gara comunque e bel percorso.

UNA FOTO A CUI SIAMO ABITUATI. SEBASTIANO CUBEDA “DA IL VIA” AL FIGLIO DOMENICO

Luca Caruso ,di GIARRE, (Osella Pa/2000 #14).Terzo assoluto

SAMBUCINA

OMAR MAGLIONA , DOMENICO CUBEDA, LUCA CARUSO SUL PODIO

LUZZI

 

LA PARTENZA DI ENZO GIBIINO CON LA FERRARI 458 ASSISTITA DA IANO DI BELLA

QUI SOTTO LA PIOGGIA LUNGO IL PERCORSO; CERTO IL COLORE DI UNA FERRARI E’ SOLO ROSSO, MA  UNO SPONSOR A SPEZZARLO CON COLORI DIVERSI NON GUASTEREBBE  

E QUI ALLA PREMIAZIONE, CHE , COME DA COPIONE, SI E’ SVOLTA CON LE TENEBRE, MA ORMAI SIAMO ABITUATI A CIO’ E NON SOLO AL SUD

LA LOCANDINA DELLA GARA COSENTINA

NOSTALGIA DI UNA AUTOSTORICA A NOI CARA. LA 128 GRUPPO 2  DI FRANCO INCUTTO ALLA PARTENZA.

Be the first to comment on "URLO DI CUBEDA ALLA “PRIMA ” ! No, non è un opera a Teatro , ma LA VITTORIA ASSOLUTA ALLA LUZZI- SAMBUCINA, prima gara CVIM del 2019."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*