Una targa in marmo per Luigi Capuana a Catania

– In occasione della ricorrenza centenaria della scomparsa dello scrittore Luigi Capuana, avvenuta a Catania il 29 novembre 1915, a cura della Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali e dell’Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano, sabato 28 novembre, alle ore 10, è stata apposta una targa nel luogo dove sorgeva il Villino Lombardo (Corso Italia, 22) dove lo scrittore è vissuto, assieme alla moglie Adelaide Bernardini e dove ha concluso la sua esistenza terrena.Alla sobria cerimonia ha presenziato S.E: il Prefetto Maria Guia Federico, il Soprintedente per i beni culturali e per l’identita’ Sicilia, Fulvia Caffo,l’assessore alla Cultura Orazio Licandro, il sindaco di Mineo Anna Aloisi,l’On. Nino D’Asero,il Commendotore Luigi Maina , e ovviamente i promotori della iniziativa Sarah e Enzo Zappulla . La targa è stata scoperta dal Prefetto , da Fulvia Caffo e da Sarah Zappulla, alla presenza di un pubblico numeroso.Un brindisi è stato proposto da Pucci Giuffrida,coi suoi vini Al- Cantara.

P1200213

SARAH ZAPPULLA MUSCARA’,FULVIA CAFFO E IL PREFETTO SCOPRONO LA TARGA

Enzo Zappulla

Enzo Zappulla

P1200144

PUCCI GIUFFRIDA HA OFFERTO I SUOI VINI PER UN BRINDISI

PUCCI GIUFFRIDA HA OFFERTO I SUOI VINI PER UN BRINDISI

P1200212

il sindaco di Mineo

il sindaco di Mineo Avv. Anna Aloisi

 

ORAZIO LICANDRO ASSESSORE ALLA CULTURA COMUNE DI CATANIA

ORAZIO LICANDRO ASSESSORE ALLA CULTURA COMUNE DI CATANIA

P1200214P1200196

2 Comments on "Una targa in marmo per Luigi Capuana a Catania"

  1. Daniela Ilieva | 30 Novembre 2015 at 16:07 | Rispondi

    Con entusiasmo e ammirazione ho letto dell`evento culturale e del grande onore a Luigi Capuana – immortale e unico!

    Con stima e affetto

    Daniela Ilieva

Leave a comment

Your email address will not be published.


*