TEMPO DI PREMIAZIONi: Inizia la Scuderia ETNA che premia i suoi campioni con in testa il Campione Italiano salite Gruppo A Salvo d’Amico seguito da ben 5 piloti di autostoriche.

AVVISO: MARTEDI 27 FEBBRAIO ORE 21  SU ULTIMA TV ( CAN 87 E ANCHE 870) LA PRIMA TRASMISSIONE  “MOTORI E VIP”   IN SINERGIA CON CATANIAVIP.

Premiazione dei piloti della Scuderia Etna che nel 2017 si sono distinti per risultati nelle cronoscalate e piste del territorio nazionale( Pedrini e Sapuppo ) , oltre alla normale attivita’ sul territorio regionale. Una manifestazione ormai classica , molto in famiglia, con solo alcuni ospiti graditissimi quali i rappresentanti delle altre Scuderie della provincia, la Cubeda Corse con Domenico Cubeda, campione siciliano assoluto ormai da anni e anche italiano, che rappresentava il papa’ Sebastiano,Presidente della Cubeda Corse, la Catania Corse col collega Max Lo Verde, che ne è anche il Presidente,  e poi la Scuderia Targa Florio con Michele Miano, la scuderia ASAM con Corrado Malfa, la Scuderia Puntese Corse col suo presidente, e altri ospiti fra cui il Presidente dell’Autodromo di Pergusa Mario Sgro’ ( ormai socio pilota della Scuderia e quindi non piu’ ospite, ma a casa sua ) e il consigliere Alessandro Battaglia, e poi diversi altri, e il ns fotografo , il bravo Emidio Calio’.Era presente il Presidente della Commissione Aci Sport Salite Serafino La Delfa, ma essendo socio della Scuderia, anche Lui come Mario Sgro’ non puo’ essere considerato un ospite, in quanto a casa sua.

Il Presidente della Scuderia, Principe Enrico Grimaldi Di Nixima, ex pilota di prestigio che non ha certo bisogno di presentazioni ,ha accolto gli ospiti e i soci, quasi tutti presenti, insieme all’intero Consiglio direttivo, e in particolare, al Tesoriere Stefano Sapuppo , al Segretario Eleonora Battiato e al Direttore Sportivo Corrado Andre’ ed insieme hanno tracciato un bilancio piu’ che positivo della stagione trascorsa, ringraziando la Mofeta dei Palici, unico sponsor della Scuderia Etna, almeno finora, che ha consentito al mangement di premiare oltrechè con belle coppe , ( oggi coppe cosi’ non se ne fanno piu’ ) anche con significativi premi in denaro, cosa che non si vede in alcuna Scuderia Italiana, mentre alla scuderia Etna invece si !

Molti i soci piloti presenti ,ma anche altri soci non piu’ in attivita’, e a tutti è stato dato un ricordo, costituito da un medaglione in metallo con i colori della Scuderia . Premiati quindi i primi 6 piloti dei vari campionati e categorie, con Salvo D’Amico, campione sociale e vincitore nelle moderne, e il piu’ quotato, perchè assegnatario del titolo nazionale assoluto in gruppo A 2000,bravissimo e battagliero come sempre, e poi uno squadrone di Autostoriche, in testa alle quali ( ahimè , non lo faccio piu’ !) Vincenzo Barone, primo delle autostoriche e secondo assoluto di Scuderia, e ancora Matteo Adragna,terzo, , Michele Marino quarto, e due ex aequo per il 5 ° e 6° posto per Ruggero Nicolosi e Sergio Sambataro .

La Scuderia Etna nel campionato siciliano ( la cui premiazione sara’ il 2 Marzo qui a Catania) ha vinto il II° raggruppamento nel Campionato Salita Autostoriche grazie ai titoli regionali conquistati da Barone,Adragna e “Podi” , ( Porrovecchio pure lui vincitore pero’ nel III° gruppo) e quindi quattro titoli regionali sono entrati e l’assoluto della CRAS ( attivita’ sperimentale) sempre con Barone , che ha centrato pure la vittoria sulla pista di Pergusa del “Cronoinpista”( non ci siamo fatti mancare niente !).

Tutti qui i Vincitori, ma anche altri piloti, quali “ Podi” ( Severino Recca), Antonio Lo Certo, Ivan Tudisco rappresentato dal padre Turi,bravo preparatore e non solo della macchina di famiglia, Adriano Piccolo, titolo regionale nella RS 2002. e un premio anche al giovane unico Kartista Lo Certo, e alla assente giusticata Francesca Cavallaro , unica pilotessa nelle moderne.

Programmi per il 2018 molto battaglieri per diversi, infatti D’Amico ci riprova per vincere di nuovo certamente e magari di nuovo il gruppo, e poi Giacomo Barone nelle storiche ,che per importanti ragioni di lavoro, ha saltato il 2017, si presenta al via nel CIVSA nazionale( il sottoscritto fara’ soltanto il suo .. direttore sportivo personale sui campi di gara ma pronto a salire sull’altra 128 per il campionato regionale), Tudisco sta aggiornando la sua Clio e ne vedremo delle belle, Michele Marino si prendera’ una pausa, Matteo Adragna sara’di nuovo nel CIVSA (insieme a Giacomo Barone), e ci riprova ancora quest’anno e stavolta siamo certi che vincera’ la classe con la sua splendida Porsche RS 3000, tutti gli altri ci saranno come quest’anno e qualche nuovo acquisto è già nell’aria. Montepremi della Mofeta dei Palici , sponsor ufficiale,  ancora piu’ consistente, e una  news dell’ultimora, vedrebbe una divisione del campionato sociale fra Moderne ( i primi tre) , e Storiche ( i primi tre ). Si vede che l’exploit delle Autostoriche di quest’anno ha indotto il management a rivedere il regolamento interno. Ma noi siamo qui a correre sempre e vedremo chi saranno questi primi tre . Insomma 58 anni di vita della scuderia Etna e non sentirli proprio sulle spalle.

nb: pensiamo di non aver  dimenticato nessuno, se invece  non cosi’ , ce ne scusiamo.

SALVO D’AMICO TRA SERAFINO LA DELFA ED ENRICO GRIMALDI DI NIXIMA

PRIMO DELLE AUTOSTORICHE E SECONDO ASSOLUTO DI SCUDERIA PER VINCENZO BARONE ( ahime’ la foto mi tocca)

SECONDO DELLE AUTOSTORICHE E TERZO ASSOLUTO MATTEO ADRAGNA

TERZO DELLE AUTOSTORICHE E QUARTO ASSOLUTO MICHELE MARINO

EX AEQUO DI SERGIO SAMBATARO E RUGGERO NICOLOSI NELLE AUTOSTORICHE AL QUINTO E SESTO POSTO

SEVERINO RECCA ( AUTOSTORICHE)

Enrico Grimaldi tra Giuseppe Trovato e Paolo Curro’ dell’ AC di Acireale, 

CORRADO ANDRE’,MARIO SGRO’, ELEONORA BATTIATO,ALESSANDRO BATTAGLIA, ENRICO GRIMALDI

PRESIDENTE SCUDERIA PUNTESE CORSE

CORRADO MALFA

SCUDERIA CATANIA CORSE : MAX LO VERDE

CUBEDA CORSE. DOMENICO CUBEDA

INTERVISTA PER ULTIMA TV A DOMENICO CUBEDA NELLA DUPLICE VESTE DI CAMPIONE  SICILIANO E DI RAPPRESENTANTE  DEL PADRE SEBASTIANO, PRESIDENTE DELLA CUBEDA CORSE 

IL NOSTRO UNICO, MA VALIDO , KARTISTA LO CERTO

ANTONIO LO CERTO ( AUTOMODERNE) PREMIATO DA ALESSANDRO BATTAGLIA, Direttore di gara  Internazionale tra i migliori in EUROPA

TURI TUDISCO RITIRA PER IL FIGLIO IVAN

CORRADO ANDRE’, D S DELLA SCUDERIA ELENCA I RISULTATI CONSEGUITI

INTERVISTA A MICHELE MIANO ( Scud Targa Florio )DA PARTE DEL COLLEGA SALVO FALCONE CON ASSISTENZA DI FEDERICA ALECCI, PER LA TRASMISSIONE MOTORI E VIP DEL PROSSIMO 27 FEBBRAIO  ORE  21 SU CANALE 87 DIGIT TERRESTRE ( da non perdere)

Be Sociable, Share!

Be the first to comment on "TEMPO DI PREMIAZIONi: Inizia la Scuderia ETNA che premia i suoi campioni con in testa il Campione Italiano salite Gruppo A Salvo d’Amico seguito da ben 5 piloti di autostoriche."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*