TEATRO MASSIMO BELLINI : AUGURI DI PASQUA DEL SOVRINTENDENTE GIOVANNI CULTRERA

GIOVANNI CULTRERA DI MONTESANO E LA MOGLI LISA

A nome del  TEATRO MASSIMO BELLINI, con intento sincero, Vi giunga l’affettuoso augurio di certa e sempiterna Pasqua di Risurrezione.

Oggi più che mai, la situazione emergenziale  di sofferenza invoca riflessioni e  direzioni ben precise come  mitigazione dello smarrimento.

Anche in considerazione del valore taumaturgico di un teatro e della sua immanente forza  culturale, l’espressione d’arte, se interpretata e interiorizzata, può replicare nella società con ogni efficacia  esponenziale e  comunicativa al fine  di abbattere in concreto tutte le  distanze di ogni genere.

Programmeremo nuovamente, non appena sarà possibile, tutti i concerti lirico-sinfonici e le opere in cartellone 2020 momentaneamente sospesi.

Ritroveremo sotto un immenso arcobaleno musicale quel cammino solidale fra il cigno e l’elefante, imperituro abbraccio di coesione fra il Bellini e la sua città.
Con i sensi della gratitudine

Il Sovrintendente

Giovanni Cultrera

Be the first to comment on "TEATRO MASSIMO BELLINI : AUGURI DI PASQUA DEL SOVRINTENDENTE GIOVANNI CULTRERA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*