Sabato a Petrosino ( TP) PREMIAZIONE CAMPIONI SICILIANI DI AUTOMOBILISMO

P1100575comunicato stampa  BY G.MAVARO

SABATO IN PROVINCIA DI TRAPANI LA PREMIAZIONE DEI
CAMPIONI SICILIANI AUTOMOBILISMO E KART
Torregrotta (ME), 5 febbraio 2015 – Sarà la provincia di Trapani ad ospitare la premiazione dei Campioni dell’Automobilismo siciliano 2014, che si svolgerà sabato 7 febbraio a Petrosino presso il Baglio Basile, sotto
la consueta regia della delegazione regionale ACI CSAI guidata da Armando Battaglia.
La festa dell’automobilismo isolano, alla quale parteciperanno il Presidente dell’Automobile Club d’Italia,ing. Angelo Sticchi Damiani ed i maggiori rappresentanti della Federazione, sancirà il passaggio di consegne
tra la vecchia e la nuova stagione che andrà ad iniziare il prossimo 1 marzo con uno Slalom in provincia di Siracusa.
Campioni assoluti per il 2014 sono risultati il catanese Domenico Cubeda (velocità salita), il nisseno Roberto Lombardo (rally conduttori), il messinese Roberto Longo (rally Navigatori), i palermitani Marco Savioli ed
Alessandro Failla (Rally Autostoriche), e Gaetano Gioè (velocità autostoriche), i trapanesi Alberto Santoro (slalom) e Giuseppe Castiglione (velocità Challenge), e le scuderie Catania Corse, Aspas, ed SGB Rally. I
riflettori saranno puntati anche sui giovanissimi piloti del karting che rappresentano il futuro dell’automobilismo siciliano: il “baby” Gabriele Minì, Alessandro Greco, lo junior David Costanzo, il senior David Ferrara, Giuseppe Giametta, Daniele Mole, Francesco Alaimo e Claudio Filippi.
Uno spazio particolare sarà quest’anno dedicato ad alcuni campioni degli anni ’80, protagonisti di una stagione non troppo lontana ed esaltante dello sport siciliano. A Petrosino saranno premiati quindi Alberto
Carrotta, rallysta ed unico pilota siciliano a correre da “ufficiale” dopo ovviamente il campionissimo Ninni Vaccarella, anch’egli premiato “alla carriera”, i coniugi cefaludesi Ninni Runfola e Donatella Poli, l’eclettico
Sergio Montalto, i fratelli messinesi Nunzio e Giuseppe Anastasi, “Zerimar” al secolo Beppe Pirrone, il ragusano Carmelo Fiorilla, ed il navigatore Gigi Pirollo, adottato dagli appassionati siciliani per le sue imprese a fianco dei migliori rallysti di sempre e vincitore della Targa Florio del 1999 in coppia con Gianfranco Cunico. Il premio speciale “Team Sicilia che vince” sarà assegnato all’ennese LB Tecnorally di Mario La Barbera che ha fatto gareggiare nel Campionato Italiano Rally la grande promessa Andrea Nucita.
“Abbiamo messo in archivio un difficile, ma senz’altro produttivo 2014 – ha commentato il Delegato Regionale Armando Battaglia – nel quale abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati. La vitalità e l’interesse per questo Campionato Siciliano ne sono la conferma. Subito dopo questo importante momento di bilancio ci metteremo subito all’opera per affrontare una stagione che ad oggi vede quasi 70 manifestazioni iscritte nel calendario regionale”.
Tutte le informazioni e l’elenco completo dei premiati su www.acicsaisicilia.it .Di seguito alcune  immagini della premiazione  del 2013

P1100541

Loredana Romanelli premiata da Armando Battaglia

P1100576

ARMANDO BATTAGLIA E ANGELO STICCHI DAMIANI

P1100570

ANGELO STICCHI DAMIANI, DOMENICO CUBEDA, SERAFINO LA DELFA

P1100532

TOTO’ RIOLO PREMIATO DA PAOLO CANTARELLA

P1100496P1100514

Be the first to comment on "Sabato a Petrosino ( TP) PREMIAZIONE CAMPIONI SICILIANI DI AUTOMOBILISMO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*