Premio ” Castello sotto le stelle” ad Acicastello a dieci eccellenze e sfilata di moda .

 

Un premio alle giovani eccellenze, innovative e capaci di fare rete.La seconda edizione di “Castello sotto le Stelle”, l’evento ideato da Giusi Maccarrone , nella bella piazza di Aci Castello, proprio ai piedi del maniero normanno. Giusi Maccarrone, un bel nome e una bella esperienza a suo tempo nel settore della moda, oltre a una sfilata di moda con diverse insegne e marchi di giovani imprenditori, si è fatta promotrice della valorizzazione di artisti e creativi e della istituzione di riconoscimenti a 10 eccellenze siciliane, che non sono state solo espressione della haute couture siciliana.

La scelta di selezionare 10 nomi dei settori moda, cultura, impresa, sport oltre ad un premio speciale assegnato alla Medicina è stato appunto quello di volere riconoscere il valore di alcune realtà mettendo in risalto entusiasmo e impegno di tanti “under 40”, ma anche di affermati professionisti in diversi settori della societa’ civile e manageriale.

La serata, condotta da Simona Pulvirenti, ha visto anche la partecipazione della giovane promessa Ylenia Aquilone, da Catania a concorrente di The Voice 2018. Sulla passerella del premio “Castello Sotto le Stelle” hanno sfilato tre stilisti tutti giovani a cominciare dal catanese Marco Strano, eccellenza della sartoria siciliana, un giovane stilista che si è imposto nell’Olimpo dell’alta moda, poi La Cles, la cui anima creativa è Margherita de Cles di Treviso, e infine Lelì, borse e accessori di Eleonora Platania.

Nella lista dei riconoscimenti assegnati si parte proprio dalla moda, a cui sono state riservate ben 4 categorie: per l’”alta moda” ed è stato premiato proprio Marco Strano; per “brand emergente” Eleonora Platania e il brand Lelì; per la sezione “make up”, un riconoscimento ad Orazio Tomarchio, La Truccheria Cherie, make-up artist di star del calibro di Sofia Loren, Susan Sarandon, e “teste coronate” da Ranja Giordania a Letizia Ortiz Rocasolano; per l’”artigianalità”, l’azienda Le Panier bags, laboratorio artigianale di pelletteria di Acireale e il fondatore Rosario Leotta.

Gli altri 5 premi : al giornalismo, con Rosamaria Di Natale, giornalista e docente di giornalismo multimediale; per la cultura, a Officine Culturali e al fondatore Francesco Mannino; per il Sociale lo studio Frontini–Terrana architects, team di architetti e urban designer con sede a Firenze, il premio è stato dall’architetto Emilio Randazzo; per l’impresa il fondatore di Sun Prod Walter Rudolf Ansorge, azienda per la commercializzazione di essenze agrumarie, premiato dall’Arch . Fulvia Caffo, ex Soprintendente ai Beni Culturali di Catania, e poi Alfio Cannella della Radiologia del Garibaldi Centro e dai neurochirurghi, oltre a Nicoletti, Massimo Furnari e Carmelo Riolo, citato nella prestigiosa rivista internazionale World Neurosurgery per aver pianificato una strategia con una tecnica innovativa mai eseguita al mondo per esportare un neuroma intracranico gigante in età pediatrica.Pubblico numerosissimo e  anche posti in piedi;il tutto in uno scenario molto suggestivo .l’evento  siè potuto realizzare grazie anche all’apporto di LETIZIA CARRARA,SANDRA MASCALI,GRAZIA SICALI E MORENA ASSENZA PARISI.

 

LAURA ARCIDIACONO E FULVIA CAFFO

MARIO NARCISI E MARIELLA GENNARINO

 

lo stilista  Marco Strano

SERGIO PARISI ASSESSORE COMUNE CATANIA ALLO SPORT

LETIZIA CARRARA prima da destra

 

 l ‘ Arch. FULVIA CAFFO premia il   fondatore di “Sun Prod” azienda per la commercializzazione di essenze agrumarie, Dott.WALTER RUDOLF ANSORGE,

MARIOLINA MALGIOGLIO E MARIELLA GENNARINO

TANTISSIMO IL PUBBLICO PRESENTE

 

MELANIA VIRGILLITO, MARGOT CONTARINO,VELIA D’AGATA E EZIO PEZZINO

Gaetano e Laura Arcidiacono con Enzo Prudente

Be the first to comment on "Premio ” Castello sotto le stelle” ad Acicastello a dieci eccellenze e sfilata di moda ."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*