Panarea: Ferragosto in casa Di Prima

 

Estate , ferragosto, Panarea , palermitani, catanesi equamente divisi , ma anche in tutte le altre isole circostanti.

A Panarea, a Villa Le Ghiere in casa di Piero e Rosetta Di Prima la tradizionale serata di Ferragosto ha visto Piero , bravissimo ai fornelli, presentare un menu’ tutto palermitano, con gli anelletti al forno ( come si fanno coi sentimenti giusti, – e no pasta cca sarsa e melenzane !)-, involtini , straccetti , ma sopratutto lo Sfincione, questo sconosciuto per la zona di Catania, ma adorato a Palermo sopratutto a ferragosto: una pizza alta lievitata a 4 cm minimo e sovrastata da sfoglie di caciocavallo a distesa , cipolla a tempesta , acciuga quanto basta , e salsa scura di pomodoro . Non si puo’ capire quanto sia buona e a Ferragosto in casa di palermitani appunto non poteva mancare. Insieme a Emilia e Gaetano, c’erano tanti amici e anche il notaio Gardelli di Parma con congiunti, molto amico dei padroni di casa, e poi Sofia Briguglio da Messina, Daniela Siracusano e consorte , e tanti amici catanesi come Enzo Prudente, Giuseppe Gueli con Cinzia Silvestri,Vito e Delia Cutrona, Ezio Pezzino, e molti altri ancora con cui ci scusiamo per non poterli citare tutti. Come sempre una bella serata in una bella location personale , e come regalo per tutti il sorriso ospitale di Rosetta , unico !

IL PADRONE DI CASA CON OSPITI

ENZO PRUDENTE , GIUSEPPE GUELI E PIERO DI PRIMA

LA PADRONA DI CASA

EMILIA MIGNEMI

EMILIA MIGNEMI E GAETANO FEDE

DELIA E VITO CUTRONA

EZIO PEZZINO E GIUSEPPE GUELI

A DESTRA CINZIA SILVESTRI

 

SOFIA BRIGUGLIO

GLI ANELLETTI GIUSTI

Be the first to comment on "Panarea: Ferragosto in casa Di Prima"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*