“Padri calpestati”: un libro sulla separazione fra coniugi che fa riflettere

Presentato al Circolo Canottieri Ionica un libro sulla separazione dei coniugi e in particolare sui rapporti fra genitori con riferimento ai padri;”Padri calpestati”è il titolo del piccolo volume che l’avvocato rotale Renea Rocchino Nardari ha scritto, decrivendo in esso dieci casi di padri drammaticamente protagonisti di una separazione alquanto cruenta e praticamnte ridotti non solo in miseria da mogli spregiudicate, ma anche in stati psicologici frustanti, con riflessi sui figli e indirettamente sulla loro psiche, che poi si porteranno dietro nella vita da adulti.Un volume che fa riflettere molto e che addirittura dopo averlo letto, porta alla considerazione che , forse in certe situazioni ,non conviene mai separarsi.In assenza , per ragioni di lavoro del Presidente Ing Francesco Lupo , gli onori di casa li ha fatti l’ex Presidente Francesco Calabrese accompagnato dalla moglie Emma, insieme al tesoriere in carica Arturo Giorgianni, e al consigliere Segretario Pippo Pappalardo,nonchè al consigliere Luigi Fortuna,mentre a presentare e condurre la serata era il collega giornalista de “ La Sicilia” Tony Zermo, consocio del Circolo, e poi componevano il parterre anche l’attore Roberto Carrubba , che ha letto alcuni passaggi del libro( tra i piu’ terrificanti) ,il giornalista cortinese Alessandro Michielli, portavoce dell’Associazione culturale libri d’Acqua, e naturalmente l’autrice del volume , la romana Renea Rocchino Nardari, come suddetto matrimonialista e avvocato Rotale, che ha parlato del suo lavoro e delle sue esperienze professionali in materia. Alla serata , conclusasi con un buffet, erano presenti circa 80 soci fra cui si notavano, Nino e Agata Mazza, Vittorio e Antonella Guglielmino, Gina e Gaetano Messina,Sergio e Giovanna Asciutti, Claudio e Rossella Pappalardo, Antonio e Daniela Di Stefano, Teresa Contino, Emi Guarnaccia, Marcella Licciardello, Sissi e Salvo Riolo, Enzo e Gabriella Amico.

LA COPERTINA DEL LIBRO

LA COPERTINA DEL LIBRO

GINA PAPPALARDO COL FRATELLO CLAUDIO,GIOVANNA ASCIUTTI,ANTONIO DI STEFANO,AGATA MAZZA

SERGIO ACSIUTTI,GINA PAPPALARDO COL FRATELLO CLAUDIO,GIOVANNA ASCIUTTI,ANTONIO DI STEFANO

SISSI RIOLO CON LA ZIA

SISSI RIOLO CON LA ZIA

ANTONELLA GUGLIELMINO E DANIELA DI STEFANO

ANTONELLA GUGLIELMINO E DANIELA DI STEFANO

TERESA CONTINO E ANTONELLA GUGLIEMINO

TERESA CONTINO E ANTONELLA GUGLIEMINO

P1150078

ROBERTO CARRUBBA, FARNCESCO CALABRESE, RENEA ROCCHINO NARDARI,TONY ZERMO .ALESSANDRO MICHIELLI

IL PUBBLICO COSTITUITO DA SOCI E OSPITI

IL PUBBLICO COSTITUITO DA SOCI E OSPITI

ROBERTO CARRUBBA

ROBERTO CARRUBBA,FRANCESCO CALABRESE, RENEA ROCCHINO NARDARI

Be the first to comment on "“Padri calpestati”: un libro sulla separazione fra coniugi che fa riflettere"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*