Lungomare di Catania chiuso ogni prima domenica del mese

di VINCENZO BARONE – Provvedimento alquanto infelice e disposto nel periodo meno adatto dell’anno: La prima domenica di Giugno. Ripetuto a Luglio ancora  per l’intera giornata, fino alle 20. Reiterato ad Agosto, con modifiche che andavano in un primo momento dalle ore 16 alle 23, poi corrette in corso d’opera dalle 17 alle stesse ore 23.Vedremo a  Settembre cosa  succederà.
Insomma forse in amministrazione comunale qualcuno si sarà chiesto se non fosse stato meglio non attuarlo sin dalla prima volta. Ma certo un sindaco non ammetterebbe mai di aver sbagliato, come sbagliato è stato togliere subito i Jersey spartitraffico (non vediamo ancora le fioriere,e forse è meglio che non le mettano, perchè se non fissate bene a terra , diventerebbero pericolose, a prescindere dal fatto che, se non abbastanza pesanti, qualcuna la ritroveremmo certamente in qualche terrazza o villetta di Catania…). Insomma un provvedimento non del tutto azzeccato, non visto bene da commercianti, gestori di Hotel, lidi balneari limitrofi,ristoratori e rispettive confederazioni sindacali.
Stiamo attenti, non è che sia il massimo del disagio, tuttavia la maggior parte della gente non lo ha gradito. Forse se venisse adottato in inverno,tenuto conto del nostro clima alquanto mite, metterebbe la gente nelle condizioni di andare a spasso in bicicletta o a piedi in una domenica , in cui magari le condizioni atmosferiche lo consentano , ma onestamente, in piena estate cittadini che andavano in bicicletta sotto 40° di caldo ,o che facessero footing, non è che se ne siano visti in giro molti .
Ci poniamo una domanda : il gioco vale la candela ? Concordiamo sulla riqualificazione della zona e di tutta Catania, ma intanto, in zona lungomare, sarebbe il caso di liberare i pur ampi marciapiedi occupati, tutto l’anno,da abusivi che vendono di tutto e che ostacolano appunto il passeggio della gente. Ma poi , riflettiamoci un attimo ! Ma sono questi i soli problemi di Catania ?Magari lo fossero.
Spazzatura in giro, scarsa pulizia conseguenziale, problematiche di reati contro il patrimonio, scippi,puttane di sera dovunque e in ogni angolo di strada e via dicendo; Questa riqualificazione appare un po piu’ urgente di donare per una domenica al mese il lungomare ai cittadini, i quali poi dopo le ore 23 di quella stessa giornata, si ritrovano puntualmente con le problematiche appena citate .
Nessuna polemica beninteso,perchè tutto sommato l’amministrazione fa il suo lavoro anche cosi’, tuttavia’ una riflessione in piu’ non guasterebbe.

Be the first to comment on "Lungomare di Catania chiuso ogni prima domenica del mese"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*