LE GIORNATE DEL FAI DI PRIMAVERA NEL CATANESE

Sono stati otto i beni culturali della città di Catania che sono stati al pubblico in occasione della XXIV Giornata di Primavera, organizzata dalla delegazione cittadina del Fai (Fondo Ambiente Italiano), 19 e domenica 20 marzo. Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.30, rilasciando un contributo libero, è stato possibile accedere al Teatro Greco-Romano, alle Terme della Rotonda e dell’Indirizzo, al Pozzo di Gammazita, al Conservatorio “Vincenzo Bellini”, all’Istituto per Ciechi “Ardizzone Gioeni” e – in esclusiva per i soci Fai – al Palazzo del Toscano e a Casa Mendola, atelier dello scultore Carmelo Mendola, che fu autore della nota fontana dei Malavoglia in Piazza Verga.

Sono stati oltre 600 gli “Apprendisti Ciceroni”, cioè i giovani studenti che hanno illustrato ai visitatori gli aspetti storico-artistici dei monumenti. Un contingente, coordinato dalla delegata Scuola Silvana Manzoni, rappresentato da alunni di più di 20 scuole. Il capodelegazione Fai Catania Antonella Mandalà, ha di che esser soddisfatta. All’Istituto Ardizzone Gioeni poi anche la presenza di diversi esponenti delle istituzioni in visita anche  al sito FAI di Acireale  Santa Venera al pozzo, messo a disposizione dei numerosissimi visitatori .Molto visitato anche il Faro di Capomulini, che ha sempre suscitato grande curiosita’ e fascino di un posto stupendo, dove forse tutti hanno per un attimo sognato di abitare( magari solo d’estate…) E da Caltagirone, anche  qui  c’è un presidio Fai,affidato alla Prof. Aline  Lo Giudice, arrivano notizie  positive, in quanto moltissimi sono stati i visitatori di Villa Sturzo, Santissimo Salvatore  e Istituto D’Arte. Insomma il solito ” en Plain” del FAI che  ogni anno cresce sempre  piu’ in tutta Italia.

P1040062

LA CHIESETTA DELL’ISTITUTO ARDIZZONE GIOENI

P1040070

NNINNI GIORGIANNI E I SUOI QUADRI

NNINNI GIORGIANNI E I SUOI QUADRI

I QUADRI DI CETTINA PENNISI

I QUADRI DI CETTINA PENNISI

CETTINA  PENNISI

CETTINA PENNISI

 

P1040044

APPRENDISTI DAVANTI LA CHIESA DI SANTA VENERA AL POZZO

P1040041

ORIGINE DELLA FONTE DELLE TERME DI ACIREALE , APPONTO IL POZZO DI SANTA VENERA

P1040043

CHIESETTA DI SANTA VENERA AL POZZO

P1040028

GRANDI SPAZI NEL SITO DI PROPRIETA’ DELLA SOPRINTENDENZA

P1040031

CHIESA DI SANTA VENERA AL POZZO

P1040045P1040039

 

Be the first to comment on "LE GIORNATE DEL FAI DI PRIMAVERA NEL CATANESE"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


we-wish-you.mp3