Il giorno della Memoria all’Aula Magna dell’Universita’. Premi ERSU a tre studenti e riconoscimenti a Alessandro Cappellani, Antonello Piraneo, e ai fratelli Incorpora.

Contrastare il Negazionismo e il minaccioso ridiffondersi di movimenti neonazisti, preservare la memoria storica affinchè non si ripeta mai piu’ l’orrore della Shoa. Su questo tema l’ERSU ha indetto 3 borse di studio vinte da rispettivi studenti universitari e consegnate durante una cerimonia all’Aula Magna della UNICT, alla presenza di numerosi autorita’ civili e militari:I premi in denaro che sono andati agli studenti, sono costituiti da borse di studio.

Presidente di giuria la professoressa Sarah Zappulla Muscarà, che ha fatto notare di essere consapevole, insieme ai componenti della sua giuria,della difficoltà nella selezione dei lavori, ma di essere certa che in ogni caso a vincere sarà la memoria:” l’unica cosa che consente di affrontare il futuro con la consapevolezza del passato”. Riconoscimenti sono stati attribuiti a ALESSANDRO CAPPELLANI, ex Presidente ERSU e attualmente Direttore Generale della Chirurgia, ideatore dei premi agli studenti da ben 6 anni e quindi promotore di tutte le precedenti manifestazioni inerenti al tema.

ANTONELLO PIRANEO, Direttore del quotidiano La Sicilia per l’impegno profuso nella direzione del quotidiano, molto sensibile a questo triste e doloroso argomento.

Un premio alla memoria dell’artista Linguaglossese , il Maestro SALVATORE INCORPORA, è stato ritirato dai figli Egidio e Gemma, con la motivazione che il noto artista, pittore e scultore di fama internazionale, fu deportato e poi miracolosamente rimase in vita .

Tre premi a tre studenti quali Isabella Paterniti, Andrea Picci, e Sonia Favazza per aver presentato alla giuria scritti inerenti il tema e riconducibili alla Shoa’ stessa.

Fra gli ospiti il Sovrintendente al Teatro Bellini , Maestro Giovanni Cultrera di Montesano, il Console di Grecia Arturo Bizzarro e la moglie Adriana, e Agostino Zumbo, che ha letto alcuni brani dei lavori degli studenti assegnatari dei premi.

EGIDIO E GEMMA INCORPORA PREMIATI DA SARAH ZAPPULLA MUSCARA’ PREMIO ALLA  MEMORIA DEL PADRE, L’ARTISTA SALVATORE INCORPORA

ALESSANDRO CAPPELLANI CON ENZO E SARAH ZAPPULLA

ANTONELLO PIRANEO DIRETTORE DE” LA SICILIA”

ANDREA PICCI

ISABELLA PATERNITI CON AGOSTINO ZUMBO

VALERIO CALTAGIRONE E AGOSTINO ZUMBO

GIOVANNI CULTRERA DI MONTESANO CON AGOSTINO ZUMBO

 

Be the first to comment on "Il giorno della Memoria all’Aula Magna dell’Universita’. Premi ERSU a tre studenti e riconoscimenti a Alessandro Cappellani, Antonello Piraneo, e ai fratelli Incorpora."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*