I CATANESI LA MAZZA E NICOLOSI TORNANO IN GARA NEL CAMPIONATO ITALIANO GT (CLASSE GT CUP) AL VIA IL 28 E 29 APRILE AD IMOLA

GIUSEPPE NICOLOSI E FRANCESCO LA MAZZA (foto acisport)

(foto Acisport)

La livrea a chiare tinte rossazzurre. Ormai un must per i catanesi Francesco La Mazza e Giuseppe Nicolosi che gareggeranno nuovamente insieme nel Campionato Italiano Gran Turismo al via nel week end ad Imola. La scorsa stagione si era chiusa nel migliore dei modi. La Mazza e Nicolosi erano stati capaci di vincere entrambe le gare sulla pista del Mugello. Dopo due corse condotte splendidamente è arrivato anche il titolo di vicecampione italiano per La Mazza (titolo virtualmente conquistato anche da Nicolosi che però non ha partecipato ad una gara nel corso della stagione).

E dopo aver fatto bene nel 2017, i due catanesi non cambiano: correranno ancora una volta con i colori di un team vincente come Ebimotors ma, questa volta, al volante della Porsche 991 GT3. “I nostri partner sono tutti siciliani – recitano all’unisono i due piloti – e siamo onorati di rappresentare Catania, di cui vestiamo i colori anche sulle tute”.

Le prime gare sono in programma il prossimo week end (28 e 29 aprile) a Imola (Autodromo Enzo e Dino Ferrari). La Mazza e Nicolosi correranno con il numero 169.

ANCORA UN BANCO DI PROVA PER UN EQUIPAGGIO TUTTO CATANESE”

LA MAZZA: “Siamo nel team che rappresenta il riferimento ufficiale Porsche nella categoria, l’auto è magnifica, i colori rossazzurri ci sono e noi siamo onorati di rappresentarli. Insomma, meglio di così non si potrebbe. Dopo il secondo posto dell’anno scorso puntiamo al primato? E’ presto per dirlo: non dobbiamo dimenticare che quest’anno deve rappresentare un altro banco di prova, per me e soprattutto per il mio coequiper che sta migliorando sempre di più, ma ha vissuto solo nella passata stagione il suo esordio nel Campionato. Cavallo che vince non si cambia, e dunque siamo qui. Non vogliamo prefissarci obiettivi immediati, ma nemmeno limiti. Di certo, venderemo cara la pelle come abbiamo sempre fatto. Imola è una pista a me abbastanza cara. Le prime gare rappresentano un test per tutti. Solo dopo sarà possibile delineare meglio le forze in campo, ma di avversari di ottimo livello ce ne sono parecchi”.

NICOLOSI: “Dopo l’esperienza dello scorso anno, la passione e la voglia sono aumentate a dismisura. Dunque, sono felice di essere qui con un anno di esperienza sulle spalle: esperienza che spero di mettere a frutto già dalle gare di Imola. L’approccio con la vettura è stato ottimo. Inoltre, continua il rapporto con i nostri colori: io sono grande tifoso del Catania e il rossazzurro domina sulla nostra livrea, ma anche sul mio casco e sulla tuta. E il legame con il Catania e con il Calcio Catania in generale potrebbe essere ancora più stretto in un prossimo futuro. Insomma, siamo i portacolori della nostra città in un grande campionato a livello nazionale ed io non potrei essere più felice di questo. Il team è superlativo, la Porsche è fantastica. Fare meglio dell’anno scorso? Ci proveremo, ma i nostri avversari sono fortissimi”.

LA GARA

Il week end ad Imola avrà inizio il 27 aprile prossimo con le prove libere.

Sabato 28 aprile, le qualifiche ufficiali, alle 8.50 e alle 9.30

Sempre sabato la prima delle due gare (13.30)

Domenica 29 aprile, gara due (12.55)

Le due gare saranno trasmesse in diretta TV su Rai Sport. Novità la diretta sulla pagina Facebook del campionato oltre al consueto live-streaming acisport.it/CIGT

foto Ebimotors

 

Be Sociable, Share!

Be the first to comment on "I CATANESI LA MAZZA E NICOLOSI TORNANO IN GARA NEL CAMPIONATO ITALIANO GT (CLASSE GT CUP) AL VIA IL 28 E 29 APRILE AD IMOLA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*