GRAN FINALE PER DOMENICO CUBEDA LAUREATOSI CAMPIONE DI GRUPPO E2SS E NON E’ FINITA QUI PERCHE’ C’E’ IL MASTER FIA DI GUBBIO

DOMENICO CUBEDA

Gran finale del CVIM, Campionato ItalianoVelocità Moderne, alla cronoscalata Luzzi -Sambucina svoltasi domenica 7 ottobre in Calabria. Gara bella, come tante altre crono calabresi, che ha avuto l’onore di chiudere le ostilità( sportive e corrette) svoltesi nel corso del 2018, stagione ricca di colpi di scena, vittorie , piazzamenti ma comunque grandi soddisfazioni per il nostro concittadino/conterraneo Domenico CUBEDA, che è diventato Campione italiano del gruppo E2SS con la Osella PA 30 assistita da Paco74 Corse ( Pasquale per tutti )un lucano tenace e preparato in rapporti idiliaci con Osella e Armaroli, i genitori di questa macchina. Due parole per un signore sempre dietro le quinte: tale Sebastiano Cubeda, il padre di Domenico, presidente della Scuderia Cubeda Corse di Aci S. Antonio: un vero personaggio da cui apprendere sempre una battuta o un aneddoto.

Il vincitore assoluto fra tutti è stato Cristian Merli al volante di altra Osella, mentre Omar Magliona ha anche lui vinto il Gruppo pero’ con la sigla E2SC, al volante di una Norma 3000. La differenza fra le vetture è che Magliona guida una Biposto , mentre sia Merli che Cubeda guidano una monoposto ( vestita da sport ). Complimenti a Domenico e ovviamente anche ai due tenaci competitors.

E non è finita qui: o meglio il campionato si è chiuso appunto a Luzzi,ma il 14 ottobre in Umbria a Gubbio cè il Master Internazionale indetto dalla FIA ( Federation International de Automobile) che raggruupa quasi tutte le nazioni europee e nenche a dirlo la squadra italiana sara’ formata da MERLI, CUBEDA, FAGIOLI, SCOLA, questa volta alleati, contro altri piloti di nazioni diverse, su tre salite la Domenica e due al sabato.Cose mai viste qua da noi che potenzialmente potremmo tanto, ma ci arriveremo. Insomma il meglio del meglio presente a Gubbio. 20 le  squadre nazionali  (8 più della scorsa edizione)  pronte a lottare per la Coppa delle Nazioni,  edizione 2018 del ‘FIA HILL CLIMB MASTERS’ a Gubbio, con i campioni assoluti  delle cronoscalate .   La Federazione Internazionale dell’Automobile ha pubblicato la lista ufficiale  degli iscritti al  ‘FIA HILL CLIMB MASTERS’.Il “Masters” non è soltanto un appuntamento biennale di alto livello;  è anche un’importante celebrazione delle corse in salita e dei loro protagonisti. Oltre a riunire i migliori piloti, l’evento vuole essere un grande momento di incontro, in uno spirito amichevole e festoso e dove l’orgoglio di indossare i colori nazionali dona un’energia unica ai piloti e alle loro squadre. 

Le autostoriche nazionali si incontreranno infine per l’ultima definitiva tenzone a CEFALU” per la finale del Campionato Italiano salita Autostoriche , sempre Domenica 14 e gia’ si affilano le armi di coloro i quali sono venuti dal Nord per i duelli definitivi fra cui Marelli, Fiume, Gallusi , Pezzullo, Branciforti e Giacomo Barone.Anche  qui quattro anches di 8 km . due al sabato per prova  e due alla Domenica  per la  finalissima.Incrociamo le  dita  e  ci auguriamo che sia una competizione sportiva sana e perfetta.

SIA DEL MASTER  CHE DELLA  CRONOSCALATA DEL SANTUARIO CATANIA VIP   DARA’AMPIO RESOCONTO.

SEBASTIANO E DOMENICO CUBEDA

MAGLIONA , MERLI, CUBEDA ( foto da Il Tornante it)

Be Sociable, Share!

Be the first to comment on "GRAN FINALE PER DOMENICO CUBEDA LAUREATOSI CAMPIONE DI GRUPPO E2SS E NON E’ FINITA QUI PERCHE’ C’E’ IL MASTER FIA DI GUBBIO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*