Etnapolis chiude il Carnevale con una maxi maccheronata

Il piu’ vulcanico di Sicilia” ! Così è stato definito il carnevale festeggiato all’interno di Etnapolis, la citta’ del tempo ritrovato”, con sette giorni di festeggiamenti scanditi da sfilate per grandi e bambini,feste in maschera, animazioni, e conclusosi il martedi grasso con una enorme tavolata di pasta 5 buchi, un irrinunciabile piatto catanese, costituito da un tipo di maccherone unito con altri quattro identici e condito di un sugo di carne molto denso , che impegna i palati di buona parte di catanesi solo nel periodo di carnevale.Carmelo Prestipino in persona era li’ a disribuire chiacchiere e pasta ai 5 buchi in quantita’ indistriale: 350 kg. di pasta condita ! 2000 persone che hanno gradito e ringraziato. Al centro dell’organizzazione il Direttore Alfio Mosca e il suo staff,veri registi di una settimana di eventi, supportati dal Presidente del consorzio Marcello Abate e che hanno fatto confluire tanta gente nelle ampie gallerie del centro commerciale stesso, per ammirare clouns , figure tipiche carnascialesche e giochi vari a base di tonnellate di coriandoli e stelle filanti.” Nessun centro commerciale dei tanti fa queste cose” , cosi’ come affermavano decine di persone ,tra le oltre 2000 che hanno affollato la galleria.Inutile dire che : “ la classe non è acqua “!!!

PIOGGIA DI CORIANDOLI

PIOGGIA DI CORIANDOLI

P1020450P1020455P1020458P1020443P1020446

CARMELO PRESTIPINO DISTRIBUISCE PASTA AI 5 BUCHI

CARMELO PRESTIPINO DISTRIBUISCE PASTA AI 5 BUCHI

P1020452P1020453P1020462P1020463

 

Be the first to comment on "Etnapolis chiude il Carnevale con una maxi maccheronata"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


we-wish-you.mp3