Corri Catania 2017. nona edizione ! piu’ perfetta che mai.

due assessori specifi per la giornata Sport del Comune di catania VALENTINA SCIALFA e Sport della Regione Siciliana ANTHONY BARBAGALLO

Si conferma uno degli eventi più concreti dell’anno il “Corri Catania”, la gara non competitiva che è ormai giunta alla NONA edizione. Quest’anno quasi 32000 magliette numerate, con effettivi 22000 concorrenti , indossate d a uomini, donne bambini, cani, mascherine, si sono ritrovati in piazza Università, accolti dal Village allestito già due giorni prima. Provenivano anche da ogni parte della provincia e tutti insieme hanno sostenuto un progetto benefico rivolto al al Policlinico di Catania. Al via in regolare maglietta numerata anche due assessori al ramo: VALENTINA SCIALFA per il Comune e ANTHOY BARBAGALLO , Assessore al Turismo del Regione Siciliana, e si è anche visto in gara il RETTORE dell’Universita’ FRANCESCO BASILE, anche lui in maglietta alla partenza. Non è partito( …per noie meccaniche … )l’assessore LUIGI BOSCO, non aveva la maglietta ! ma era presente!!

Una passeggiata veloce ma , come gia’ detto, non competitiva , organizzata per solidarieta’ nei confronti di categorie svantaggiate e finalizzata alla beneficenza per una gara di quattro Km su un circuito del centro storico di Catania che quest’anno ha lambito la Villa Bellini, per poi girare verso via Umberto, via Ventimiglia , Piazza Universita’, da dove era stato dato il via. La manifestazione, ogni anno, promuove un progetto di solidarietà da realizzare sul territorio; con soli 3 euro ogni partecipante riceve la maglietta ufficiale e il pettorale numerato della manifestazione e contribuisce, così, alla raccolta fondi. Il progetto di solidarietà, che viene sostenuto e, poi, concretamente realizzato, rappresenta il “filo conduttore” di Corri Catania dalla fase promozionale fino al giorno della corsa.

Sull’onda del 2016, anche per questa edizione si è corso per “Ospedale a colori” e sarà il Policlinico di Catania l’ente destinatario del progetto di solidarietà da realizzare con i fondi raccolti grazie a Corri Catania. “Ospedale a colori” prevede l’allestimento a misura di bambino dell’area pediatrica del Policlinico con l’obiettivo di rendere meno traumatico e più sereno il ricovero dei piccoli pazienti, garantendo loro la miglior accoglienza possibile e l’umanizzazione dell’ospedalizzazione.

Un vero e proprio boom l’evento “Corri Catania” ormai tra gli appuntamenti fissi per la citta’ organizzato alla perfezione da uno staff affiatato la cui vera regista è una donna: la bella ELENA CAMBIAGHI, che da domani inizia a lavorare per la decima edizione della primavera 2018. Conoscendola c’è da chiedersi : dove arrivera’ Elena fra un paio di anni? possiamo gia’ scommetere che arrivera’ a 50000 pettorali venduti, e sempre con gli scopi benefici prefissi. BRAVA ELENA !!

due assessori specifici per la giornata: Sport del Comune di Catania VALENTINA SCIALFA e Sport della Regione Siciliana ANTHONY BARBAGALLO

ANTHONY BARBAGALLO SCHERZA COL RETTORE DELL’UNIVERSITA FRANCECSO BASILE PRIMA DEL VIA

SE NON CI FOSSE LEI NON SI FAREBBE LA CORRI CATANIA: ELENA CAMBIAGHI , UNA  PERSONA  ECCEZIONALE

CLASSICA FOTO DI GRUPPO

SELFIE PER L’ASSESORE LUIGI BOSCO( “IN BORGHESE “) E PER IL RETTORE BASILE ( IN DIVISA…)

NON MANCANO MAI ALLA GARA

I NONNI GUGLIEMINO CON NIPOTINA

POTEVA MANCARE RUGGERO NICOLOSI E TROUPE AL COMPLETO ? ASSOLUTAMENTE NO

 

 

Be the first to comment on "Corri Catania 2017. nona edizione ! piu’ perfetta che mai."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*