COOKING FEST AL VIA! GIA’ DALLE PRIME FASI UN SUCCESSO. CUOCHI ALL’ATTACCO E FRUITORI DI ASSAGGI IMPAZZITI

COOKING FEST: CATANIA CAPITALE DELLA CUCINA E DELL’OSPITALITA’

Un menù di successo al centro fieristico le Ciminiere di Catania per l’ inaugurazione ufficiale del salone dell’enogastronomia e delle tecnologie per la cucina

Ogni nuova avventura vale sempre la pena di essere vissuta. E quella del Cooking Fest è sicuramente la più intensa sense experience del Sud Italia, che punta i riflettori sul settore dell’enogastronomia e delle tecnologie per la cucina. Un’esaltazione di gusti e sapori squisitamente italiani e non solo, con presenze da record sin dall’apertura del salone, incontri btob, tra food e wine lovers e i migliori brand nazionali ed internazionali, che si sono ritrovati all’interno del centro fieristico le Ciminiere di Catania. Una prima edizione spumeggiante organizzata dalla Èxpo, azienda leader nella realizzazione di eventi fieristici in collaborazione Fic- Federazione Italiana Cuochi e il patrocinio della Regione siciliana e il contributo di straordinari partner: Cna Agroalimentare, Cna Catania, Ais Sicilia e Federalberghi Sicilia. Ieri pomeriggio inaugrazione ufficiale della kermesse dei sapori alla presenza del Sindaco metropolitano Salvo Pogliese, l’Assessore Regionale per la Salute Ruggero Razza, la founder del Cooking Fest Barbara Mirabella con il direttore area business Marco Mirabella, il presidente mondiale dei cuochi Thomas Gugler , il presidente nazionale della Fic, Rocco Pozzulo, il presidente Nazionale Fic Promotion, Seby Sorbello, il presidente regionale URCS Domenico Privitera, il segretario nazionale Codacons Francesco Tanasi, la presidente di Cna Catania Floriana Franceschni e il segretario territoriale Andrea Milazzo, Mariagrazia Barbagallo, Delegata per Catania di AIS Sicilia, la presidente di Aic Sicilia Giuseppina Costa e tutti i presidenti regionali e provinciali della Fic. “Il Cooking Fest valorizza fortemente l’offerta congressuale della città di Catania – ha commentato il sindaco Salvo Pogliese – puntando l’attenzione anche sul patrimonio enogastronomico dell’isola a cui bisogna guardare per potenziare l’appeal turistico del nostro territorio”. Una rassegna di piatti gourmet, meeting e masterclass. Cooking fest non è solo il prinicipale centro di networking dell’industria alimentare e dell’hotellerie al meridione, ma anche un punto di riferimento dove le più alte professionalità mettono a servizio del pubblico il proprio sapere.“La cucina salutistica è al centro del tema della prevenzione – ha commentato l’Assessore Ruggero Razza – e la Regione sta ponendo attenzione soprattutto all’alimentazione sia da un punto di vista educativo rivolgendosi soprattutto ai giovani per divulgare i corretti stili di vita ma anche al comparto produttivo”.

Fin qui il comunicato Stampa della organizzazione ma  Cataniavip ha piacere  di esprimere il  proprio vivo compiacimento per la manifestazione con un proprio pezzo:

Erano ancora le ore 10 del sabato 30 e gia’ si capiva che COOKING FEST sarebbe stato un successo , l’ennesimo capolavoro della “ Mirabella corporation” cioè Barbara e Marco che hanno magnificato con il loro operato , insieme al loro staff, il lavoro della Federazione Italiana Cuochi , qui a congresso.Un congresso culinario che ha fatto impazzire i visitatori che hanno assaggiato qua e la tante leccornie , cucinate in diretta nei vari stands che andavano dalle paste condite ai vini Doc , dai dolcetti alla birra artiginale, dai prodotti lavorati del mare ( Turi Testa , chi non lo conosce a Catania? )ai liquori come grappe e le spremute. Insomma una festa gastronomica colossale , che promette ancora per domani , una serata al giardino Bellini tutta da scoprire e davvero ne vedremo delle belle. Un Kg in piu’ nel proprio peso corporeo è assicurato per i visitatori, che comprando un ticket da 10 euro, che poi sara’ dato in beneficenza ( idea dei cuochi ma anche deipromotori,sempre sensibili a queste tematiche sociali  ) e che da’ diritto a una serie di assaggi, che poi se ci stiamo attenti, fa una piccola cena a base di prodotti freschi e cucinati espressi . Niente , non si puo’ dire altro che sia : “Venite a vedere per capire meglio che Cooking è non solo FEST”. E’stato tagliato il nastro inaugurale alle ore 16 dal Sindaco Salvo Pogliese insieme a Barbara Mirabella , titolare della EXPO  e insieme al Presidente della Federazione Italiana Cuochi, e poco dopo il pubblico ha fatto festa alla FEST.

CASA TESTA

CASA PARATORE VINI

DALLA TOSCANA RAVIOLI E PASTA FRESCA

PARATORE CANTINE

 

PARATORE

DA ACIREALE IL MARE SURGELATO

NON POTEVANO MANCARE

POTEVANO MANCARE I SOMMELIERS ?, BRACCIO DESTRO DEI CUOCHI 

RAGAZZI PENSIEROSI DI FRONTE ALLE GRAPPE

CUOCHI IN RADUNO: SEMBRAVA UNA STRATEGIA DI UNA PARTITA DI BASEBALL

COME SI APPARECCHIA IN UN BUON RISTORANTE

PRESENTE ANCHE LA CALABRIA E IL SUO PESCE SPADA

IL QUADRO DEGLI ESPOSITORI

VINI, VINI E VINI

Agromonte e qui si cucinava pasta

FORMAGGI TEDESCHI

DELIZIE DI FRUTTA

PARTE DELLO STAFF DELLA EXPO CON LA TESORIERA LOREDANA

BARBARA MIRABELLA COL PRESIDENTE DELLA Federazione Italiana Cuochi

 

Be the first to comment on "COOKING FEST AL VIA! GIA’ DALLE PRIME FASI UN SUCCESSO. CUOCHI ALL’ATTACCO E FRUITORI DI ASSAGGI IMPAZZITI"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*