CALVINO’S OKTOBER FEST ( una serata da ricordare….)

Quando si pronuncia la famosa espressione,tipicamente catanese, da parte di chi resta meravigliato da un evento , “ NON SI PO’ CAPIRE !” Ecco è questa la manifestazione di meraviglia che ha colpito allorchè abbiamo messo piede in casa di questi ospitali Amici, Aldo e Gabriella Calvino, trovando la tavernetta della villa, trasformata in un tipico pub austriaco, o se volete altostesino.

Due lunghi tavoli tovagliati in tema,almeno 40 sedie, bandierine anche attaccate al tetto, distributori di tre tipi di birra , e pure una botticella, boccali di diversa misura ( anche un litro ) una tavola imbandita di salumi e formaggi di almeno 10 qualita’ diverse, lardo ( fici na vulata! ) e cio’ per cominciare.

Si continuava con zuppe di ceci e sformati di patate tirolesi, salsicce, pollo kebbabbato ( questo termine me lo sto inventando ) , uno spezzatino preparato da Enzo Avolio ( ca ci mancava ‘a parola ) ovviamente lo stinco, i crauti, dieci kg di salsiccia, e per finire i wustel arrosto. E poi torta sacher e strudel con panna, gli amari e altri vini nemmeno a citarli, almeno una ventina. Gli ospiti ? Ma certo che c’erano e quasi tutti vestiti in costumi tirolesi piu’ o meno organizzati in casa , ma qualche signora, spiccava per la perfezione del propio costume cortinese.

Insomma pochi erano venuti in borghese! E tuttavia sono stati tollerati.

Padroni di casa ospitali al massimo livello, compresa la povera Gabriella, che rare volte è stata vista piu’ di un attimo ferma…

.Verso mezzanotte , molti davano l’impressione di essere un po alticci, ma nonostante cio’ la musica, ben scelta durante la lauta cena , è stata adattata poi per dei balli molto frequentati.

Cosa dire di piu’ ? Infatti NUN SI PO’ CAPIRE !   bravi  e grazie  PADRONI DI CASA . Solo una domanda :  MA  PER LA NOTTE  DI HALLOWEN SIETE IMPEGNATI ?  AH AH —

Vi lasciamo alle foto che vi piaceranno .

NO, NON E’ L’INGRESSO DI UN LOCALE PUBBLICO, MA LA TRASFORMAZIONE DELLA TAVERNETTA DI CASA DI ALDO E GABRIELLA CALVINO IN LOCALE TIPICO AUSTRIACO.

I SANTONOCITO

I GRILLO

VINCENZO BARONE E LICIA MIRONE

I RANDAZZO

I PETRINGA

GABRIELLA E LA COGNATA ANGELA

ALDO CALVINO, FRANCO LISI, TOTI RANDAZZO

LILLLO GRILLO E UN GEMELLO

CRISTIANA E ALFIO CAVALLARO

DOPO IL TERZO BOCCALE SI E’ LASCIATO UN PO ANDARE

ANGELA DELL’OMBRA E FRANCO LISI

UNA CARLA PAPPALDO IN TIRO

VINCENZO E CARLA MARINO (PAPPALARDO)

QUI CON RITA PRIVITERA

QUI CON VINCENZO BARONE

ENZO AVOLIO

IL SUO SPEZZATINO ECCELLENTE

ERA PEGGIO DI UNA TROTTOLA IL CELEBRE  MAURIZIO PETTINATO

QUIN CON LA MOGLIE PINUCCIA MUSCARA’

GIANNA AZZARO CON MARIKA CAPPELLANI

ANGELA CALVINO COL FRATELLO ALDO

” una Santa ! ” ( la padrona di casa)

Ghetta Grillo e Vincenzo Barone

qui con GIANNA AZZARO, IL MARITO LILLO, E MARIKA CAPPELLANI

CON NINNI PETRINGA E MONICA MAGNANO

QUI COL MARITO LILLO GRILLO

LICIA MIRONE E LILLO GRILLO

CON MARIAGRAZIA RANDAZZO

CIO CHE RESTA, ma ancora si puo’ attingere

la regina dell oktober fest , la sacher

E’ ORA DI TORNARE A CASA

 

MARCO E MONICA MAGNANO

RITA PRIVITERA, GHETTA GRILLO,ORNELLA SANTONOCITO

GRAZIE E BRAVISISSIMI : PADRONI DI CASA

 

 

Be the first to comment on "CALVINO’S OKTOBER FEST ( una serata da ricordare….)"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*