A CASTELLO URSINO E’ ARRIVATO L’ARAZZO DI RAFFAELLO “ANANIAS E SAPHIRA”

BARBARA MIRABELLA, ASSESSORE ALLA CULTURA, FA GLI ONORI DI CASA

L’arazzo di Raffaello “Ananias et Saphira”, della collezione Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona, è arrivato a Catania, al Castello Ursino.E’ una delle due tappe siciliane ( l’altra , dopo il 17 Aprile , a Palma di Montechiaro a palazzo Ducale) e poi la terza in Calabria. L’inaugurazione ieri sabato 12 febbraio , alla presenza dell’assessore alla Cultura, Barbara Mirabella,padrona di casa, con l’intervento della direttrice del museo regionale di Palazzo Abatellis, Evelina De Castro, il direttore della settimana delle culture Salvo Viola, l’architetto Giacomo Fanale, presidente del rotary Palermo est, nonché curatore della mostra, un rappresentante del collezionista Ruggi D’Aragona,Cesira Palmeri, il coordinatore del rotary Catania Ovest, Filippo Pappalardo, noto esperto di arte e quadri.
L’evento è frutto della collaborazione fra il Rotary Catania Ovest e il Rotary Club Palermo Est, in sinergia con il Comune di Catania e il suo Museo Civico.

L’assessore comunale alla Cultura , BARBARA MIRABELLA,  ha dichiarato  in merito “Siamo orgogliosi di ospitare grazie ad una preziosa collaborazione tra reti museali e sponsor la seconda tappa del tour del grande arazzo ‘Ananias e Saphira’ nato dal cartone di Raffaello e parte della collezione privata di Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona, il manufatto delicato e perfetto si mostrerà ai tantissimi turisti che sono tornati a visitare la nostra rete museale”

VISITABILE  FINO AL 17 APRILE   A CASTELLO URSINO.

Be the first to comment on "A CASTELLO URSINO E’ ARRIVATO L’ARAZZO DI RAFFAELLO “ANANIAS E SAPHIRA”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*